UEFA – La FIGC ha deciso che in occasione di tutte le gare in programma durante il fine settimana, per ricordare le vittime della tragedia di Parigi, verrà osservato un minuto di silenzio, come riportato dall’ANSA. Dalla Serie A ai campionati della Lega Nazionale Dilettanti, tutto il mondo del calcio si stringe attorno alla Francia, duramente colpita da attacchi terroristici. Anche la Uefa “esprime il suo supporto e la sua solidarietà alla Francia e alle persone colpite da questi atti orribili” tanto da disporre un minuto di silenzio e il lutto al braccio per tutte le formazioni che scenderanno in campo nei prossimi giorni. Un pensiero per la difficile situazione della Francia arriva anche dal presidente dell’Uefa, Michel Platini: “Rivolgo il mio cordoglio alle famiglie delle vittime, auguro, al tempo stesso, una pronta guarigione alle persone ferite”.

Carlo Tavecchio, numero 1 della Figc, esprime solidarietà alla Francia e chiede un minuto di silenzio prima di Italia-Romania. Il presidente della Federazione italiana ha dichiarato: “Ho già chiesto alla Uefa di precedere la partita Italia-Romania con un minuto di raccoglimento. Si è trattato di gravi attentati alla comunità, ai cittadini, è inevitabile interrogarsi su questa tragedia, è la politica che deve fare la sua parte, per quanto riguarda la Federazione e il calcio italiano esprimiamo la profonda e sentita vicinanza alla Francia, alle vittime e ai loro familiari”.

Ecco anche le dichiarazioni del presidente del Coni Giovanni Malagò: “Quello che è successo ci lascia tutti senza parole. I luoghi dello sport simbolo per attacchi terroristici? C’è un discorso senza logica, indiscriminato. Euro 2016? Il pericolo riguarda qualsiasi grande evento di sport e non”.

M.V.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!