LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

VERONA SETTI – Marash Kumbulla sembra essere tornato nel mirino della Lazio. Le parti sembrano però ancora essere distanti, così come conferma il presidente del Verona Maurizio Setti. Queste le parole del patron scaligero durante il Premio Calabrese.

Le parole di Setti su Kumbulla

“È strano: Marash a gennaio aveva una squadra con tanti soldi interessata a lui. Forse è il difensore del 2000 più forte in Europa. Ci sono le attenzioni di tante quadre, ma per ora ce lo teniamo noi. Normale per un ragazzo dalle sue potenzialità essere attirato da un club di prima fascia che fa l’Europa. Lo rende felice. Il mercato è strano, difficile e lungo. Lotito? Ci vogliono i soldi…”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.