lazionews-lazio-marusic-inzaghi-lazio-torino.
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

NEWS DELLA GIORNATA – Si avvicina il big match tra Juventus e Lazio, in programma sabato 6 marzo alle 20:45. I bianconeri dovranno fare a meno di Frabotta, Chiellini, De Ligt, Dybala e Arthur. Simone Inzaghi studia delle contromisure, al netto dei tanti infortuni, per tornare a volare dopo il brutto ko contro il Bologna. Vediamo insieme tutte le notizie di oggi.

Il mondo Lazio

In vista della sfida contro la Juventus, Inzaghi mischia le carte in tavola. Infatti, nella seduta odierna il tecnico piacentino ha fatto delle importanti variazioni tattiche. Chi cerca il riscatto è sicuramente Fares, finito in fondo alla gerarchie del mister: l’algerino, però, difficilmente partirà titolare. A cercare il riscatto, però, deve essere anche il reparto offensivo, che troppo spesso si ritrova ancorato alle grandi giocate di Ciro Immobile. Tra questi, Pereira, rischia di non rientrare nei piani della Lazio: per questo motivo, il Manchester United cerca altri acquirenti. Ad arbitrare il match contro la Juventus ci penserà Massa. Per quanto riguarda la gara contro il Torino, invece, il Giudice Sportivo ha rinviato la sua decisione: sulla vicenda sono intervenuti l’Avvocato Grassani e l’ex Presidente della FIGC, Abete.

Le altre notizie di oggi

Prosegue la settimana di Sanremo tra polemiche e successi. Intanto, i numeri del Covid-19 tornano a salire preoccupando seriamente il bel paese. Nella giornata di oggi, inoltre, si è svolta l’assemblea di Serie A. La stessa Lega ha, poi, ricordato sui social la scomparsa di Davide Astori. Giornata importante in casa biancoceleste che augura un buon compleanno a Gianluigi Casiraghi e racconta la storia di Gioele Pingitore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.