CALCIOMERCATO

VIERI e PANCARO: “Che squadra nel 1999! Fossimo stati al Nord…”

- Advertisement -

Tempo di lettura: < 1 minuto

(getty images)
(getty images)

NOTIZIE LAZIO – Questa mattina, su Lazio Style Radio, in occasione del programma Lazio Story, sono intervenuti Christian Vieri e Giuseppe Pancaro, protagonisti della vittoria della Coppa delle Coppe del 19 maggio 1999. Molti i temi toccati dai due ex-biancocelesti, ma impossibile non ricordare la grande forza di quella squadra, allora guidata da Eriksson: “C’erano tanti fuoriclasse, dico su tutti Nesta per quello che rappresentava“, ricorda Beppe Pancaro, il terzino dello Scudetto. C’erano grandissimi giocatori, eravamo una grandissima squadra. Se fossimo stati al Nord, avremmo vinto tre-quattro scudetti“, è la battuta sarcastica di Vieri. La vittoria in Europa però è subito mutata in tristezza, per uno Scudetto sfumato all’ultima giornata: “Mi ricordo che dopo la finale, non festeggiammo più di tanto, perché pensavamo all’ultima gara di campionato. Alla fine è stata più l’amarezza per lo Scudetto perso che per la coppa vinta“, ammette Pancaro. “Abbiamo perso sette punti in tre partite, poi abbiamo pareggiato a Firenze. Purtroppo il calcio è questo. Quando rientrammo dall’infortunio io e Nedved partimmo a razzo. Erano anni che non si vedeva una squadra del genere, non soffrivamo quasi mai“, ricorda con orgoglio Vieri.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI