ABU DHABI, UNITED ARAB EMIRATES - JANUARY 29: UAE Manager Alberto Zaccheroni looks on prior to the AFC Asian Cup semi final match between Qatar and United Arab Emirates at Mohammed Bin Zayed Stadium on January 29, 2019 in Abu Dhabi, United Arab Emirates. (Photo by Koki Nagahama/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

ALBERTO ZACCHERONI SERIE A – Mentre la Serie A ancora non conosce il suo destino, diversi esponenti dicono la loro sulla possibile ripresa. Questa volta è intervenuto ai microfoni di Sky Sport Alberto Zaccheroni.

Le parole di Zaccheroni

“Io non sono così fiducioso. Non perché sono pro o contro, non ho ancora capito se si ripartirà o meno. Vedo che perlomeno a parole c’è l’intenzione di far ripartire il movimento perché ci sono tanti movimenti da risolvere. Penso che tutti abbiano l’interesse a ripartire e questo è un dato di fatto. Ci sono aspetti economici importanti e ci sono dei criteri di meriti per l’assegnazione dei titoli. Sarebbe decisamente brutto per lo sport lasciare una casella vuota in questa stagione nei titoli. Ci sono in ballo interessi economici molto importanti e si cercherà di farla ripartire, ma il mio parere è che il rischio sia alto, si rischia di doverlo sospendere dovendo decidere oggi. Decidendo tra 20 giorni già le cose cambiano col rischio praticamente zero. Io vorrei rivedere il campionato, ma non pensiamo di rivederlo come l’abbiamo lasciato. La testa è andata altrove, il pensiero è rivolto alla salute. Abbiamo avuto diversi casi tra i giocatori e immagino che alcuni di loro saranno anche preoccupati che non accada a loro. In quel caso non è come un infortunio, in questo momento se c’è un positivo dobbiamo mandare tutta la squadra in quarantena e il campionato viene fermato. Questo è il grande rischio che la Federazione e la Lega vorrebbero evitare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.