Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

ZEMAN LAZIO INTERVISTA – Alle 20:45 la Lazio si gioca l’accesso alla semifinale di Coppa Italia contro il Napoli di Gattuso. La squadra di Inzaghi continua a sorprendere per la qualità e la quantità di gioco espressa in campo e le 11 vittorie di seguito in campionato sono lì a dimostrare la fame di successi dei biancocelesti. La bellezza della manovra bianc’azzurra non è passata inosservata a un cultore del bel gioco come Zdenek Zeman. L’ex allenatore delle aquile ha parlato dei risultati della Lazio ai microfoni di tuttomercato.web. Ecco le sue parole.

“Lazio vera inseguitrice della Juve”

“In Serie A la Juventus la fa da padrona, ma dopo di loro c’è la Lazio. La classifica dice Inter, ma se i biancocelesti battono il Verona nel recupero si porterebbero al secondo posto. Quest’anno Inzaghi ha battuto la Juventus due volte, quindi in questo momento è la Lazio la vera inseguitrice dei bianconeri.”

I miglioramenti della squadra

“L’anno scorso la Lazio aveva dei cali di tensione preoccupanti, e anche in questo avvio di stagione si sono continuati a manifestare. Mancava di continuità, anche se non è normale vincere undici gare quasi tutte nei minuti di recupero. Vincere però aumenta l’umore e fa venire voglia di giocare per portare a casa dei trofei. La Lazio gioca un bel calcio e può combattere per qualcosa di importante.”

Su Luis Alberto

“Luis Alberto è forte. L’anno scorso ha fatto un brutto campionato, forse per mancanza di voglia o perché voleva cambiare aria. Quest’anno invece è tornato ai suoi livelli abituali e sta dimostrando il suo valore come fece due anni fa.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.