Zoff: "La Lazio ha buttato via il quarto posto, quest'anno ha l'obbligo di riprovarci"

Pubblicato 
mercoledì, 21/08/2019
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-lazio-zoff-dino
Tempo di lettura: < 1 minuto

ZOFF LAZIO - Dino Zoff è una leggenda del nostro calcio. Campione del mondo a ‘Spagna ’82’, il portiere ha vissuto la sua carriera da calciatore principalmente a Napoli (1967-1972) e nella Juventus, con la quale ha collezionato 330 presenze tra il 1972 e il 1983. Con i bianconeri ha anche esordito in panchina come allenatore, esperienza che poi ha vissuto nella Lazio dal 1990 al 1994 e poi in due ritorni nel 1997 prima e nel 2001 poi. In questi anni ha ricoperto, per alcuni tratti, anche il doppio ruolo di mister e presidente, un ‘tutto fare’ che il popolo laziale ricorda sempre con affetto ed emozione. L’ex numero 1 della Nazionale è intervenuto al TMW Radio: queste le sue dichiarazioni.

Zoff: "La Lazio ha una buona rosa, può centrare il quarto posto"

"La scorsa stagione la Lazio ha buttato via il quarto posto, aveva tutte le potenzialità per raggiungerlo. I biancocelesti hanno incontrato un periodo balordo e si sono mangiati l'arrivo in zona Champions League. Però la Lazio ha una buona rosa, con giocatori importanti, per questo è doveroso che quest'anno provi nuovamente a centrare il quarto posto".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram