Restiamo in contatto

NOTIZIE

LE PAGELLE di Paolo Cericola | Lazio – Roma: Milinkovic un gigante, FA7 imprendibile

Pubblicato

il

lazionews-sslazio-lazionews.j
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO ROMA PAGELLE – 3-2: finisce così il 155^ derby della capitale. A decidere la prima stracittadina stagionale le reti di Milinkovic, Pedro e Felipe Anderson. Eccovi di seguito le pagelle del direttore di Lazionews.eu, Paolo Cericola.

Le pagelle di Lazio – Roma

REINA 6,5 – Decisivo su Veretout e Zaniolo nulla può su Ibanez.
MARUSIC 6,5 – Spinge tantissimo senza mai essere limitato. Travolge El Shaarawy.
LUIZ FELIPE 7 – Lucido ed attento in chiusura non disdegna la costruzione dal basso che svolge in modo preciso.
ACERBI 6,5 – Governa benissimo Abraham, annullandolo. Prova anche a spingersi in avanti.
HYSAJ 5 – Resta bloccato dietro per tenere Zaniolo che però gli scappa spesso, troppo spesso.
LUIS ALBERTO 7 – Corre come non mai con la sua solita eleganza. È lucido in ogni occasione, deliziosa la palla che poi Immobile costruirà per il 3 a 1.
LEIVA 6,5 – Fa ottimamente diga davanti alla difesa chiudendo prontamente tutte le azioni della Roma. Esce dopo un’ora sfinito.
MILINKOVIC-SAVIC 7 – Giganteggia ovunque. Sblocca subito la gara rischiando anche l’incolumità ma domina a centrocampo.
FELIPE ANDERSON 7,5 – Pennella al 10º l’assist del vantaggio, travolge Vina che fatica a contenerlo, è imprendibile. Mette dentro il 3 a 1!
IMMOBILE 6,5 – Si fa trovare sempre sulla palla a scavalcare la linea avversaria, va vicino alla rete in più occasioni, confeziona il cioccolatino per Felipe Anderson del 3 a 1. Peccato non contrasti Ibanez nel goal subito.
PEDRO 7 – Il calcio regala gioie così. Il suo sogno si realizza al 19º del primo tempo.
SARRI 7 – Vince il suo primo derby grazie ad una Lazio ordinata e grintosa che per mezz’ora è fantastica. Copre alto e annichilisce la Roma in ogni zona del campo. La gestione del vantaggio è sempre attenta.

Paolo Cericola

LEGGI ANCHE: Il tabellino di Lazio – Roma

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.