Restiamo in contatto

NOTIZIE

PAGELLE di Paolo Cericola | Valanga di insufficienze, si salva solo Immobile

Pubblicato

il

verona lazio goal immobile
Tempo di lettura: 2 minuti

PAGELLE – La partita del ‘Bentegodi’ tra Hellas Verona e Lazio si è appena conclusa. A spuntarla sono stati gli scaligeri, bravi ad imporsi per grazie alle quattro reti di Simeone. Naufraga la squadra di Maurizio Sarri, abile a sussultare con il solo gol di Immobile. Questa sua pagella, unita a tutte le altre, del nostro direttore Paolo Cericola.

Verona – Lazio, le pagelle di Paolo Cericola

REINA 4 – Nei primi minuti il Verona sbaglia l’impossibile senza che lui faccia interventi, sbaglia tutto sul 2 a 0 consegnando con i piedi il pallone si veneti. Bravo nel finale.

MARUSIC 5 – Caprari e Lazovic lo mettono in grossa difficoltà. Fatica a chiudere la spinta sulle fasce.

PATRIC 4 – Male male. Non riesce mai a prendere Simeone….il primo goal del Verona nel quale guarda il pallone perdendo l’uomo è lo specchio della sua gara. Montipo’ gli nega il goal.

RADU 5 – Fa l’esordio in campionato in un pomeriggio da dimenticare. Gli arrivano da tutte le parti ma lui è spesso poco sicuro.

HYSAJ 4 – Il periodo nero continua. Fa anche a Verona brutta figura. Surreale il colpo di tacco all’indietro che lancia verso la rete biancoceleste gli uomini di Tudor.

MILINKOVIC-SAVIC 6 – Su di lui il fallo che può cambiare la gara ma l’arbitro Piccinini non estrae il rosso a Veloso. Il solo che a centrocampo si inventa qualcosa come l’assist per Immobile del 2 a 1. Centra la traversa di testa del 3 a 2.

LEIVA 5 – Come in altre occasioni il ritmo veloce degli avversari lo travolge. Non si vede mai.

AKPA AKPRO 4 – Preferito a Basic ! Non chiude e non costruisce. Sarri gli regala 55’ poi ammonito lo sostituisce.

FELIPE ANDERSON 5,5 – Non si vede fino alla fiammata del 50’ quando sfiora la rete. Troppo poco per le sue qualità.

PEDRO 5 – La peggiore prestazione con la maglia della Lazio. Sbaglia molto, troppo!

IMMOBILE 6 – Sempre il solito lottatore. Corre anche per il compagni, riapre la gara ad inizio ripresa. Ora Piola è a – 1.

ALL. SARRI 5 – Come Bologna o quasi ! Svogliata e senza idee, annichilita dalla velocità dei padroni di casa, fa acqua da tutte le parti in difesa tanto che il Verona sbaglia l’impossibile mettendo dentro solo 2 palloni su almeno 7 occasioni nel primo tempo. Nella ripresa il regalo di Montipo’ non accende la squadra che subisce velocità e occasioni venete in fotocopia. In partita per 15’ per il resto è Inguardabile ! Ma non sarebbe il caso di studiare un modo perché Lazzari e Luis Alberto non stiano ancora in panchina ???

LEGGI ANCHE –> Il tabellino e la cronaca di Hellas Verona – Lazio

1 Comment