lazionews.eu-lazio-primavera-2019-20
Foto Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO PRIMAVERA COSENZA FURLANETTO – Alessio Furlanetto, al termine del match di Coppa Italia Primavera vinto contro il Cosenza, ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel. Il portiere della Primavera è stato uno dei protagonisti assoluti del match, parando ben due rigori. Queste le sue dichiarazioni dopo il passaggio del turno.

Felicità

“Sono felice di aver aiutato la squadra parando due rigori. Questa Lazio non molla mai: è stata una partita difficile contro un ottimo Cosenza, che ci ha messo in difficoltà. Noi siamo stati bravi a tenergli testa e a reagire, oggi contava solamente vincere. Avere la fiducia del mister e dei compagni è importante, ci conosciamo bene e questo può regalarci un vantaggio. Sicuramente ci sentiamo più esperti rispetto ad un anno fa: adesso andiamo a Genova con consapevolezza, cercando di dare il massimo per tutta la partita. Giocare ogni tre giorni non è facile, servono tanti giocatori che diano il massimo.

Dedica

“Dedico questa prestazione alla mia famiglia e alla squadra”.

Idoli

“Mi ispiro a Courtois e Oblak”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.