CALCIOMERCATO

Primavera, Spal-Lazio 3-1: quinta sconfitta consecutiva per i biancocelesti

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

LAZIO PRIMAVERA SPAL – Ancora una sconfitta per la Lazio Primavera. La squadra di Leonardo Menichini si è fermata per la quinta volta consecutiva in casa della Spal allo stadio Paolo Mazza di Ferrara. Dopo una buona partenza, con il gol di Czyz, vengono recuperati da Attys al 24esimo. Poi l’espulsione di Tommaso Marino cambia gli equilibri del match. Alla Spal, quindi, bastano due reti nella seconda frazione con Peda e Seck per chiudere i conti. I biancocelesti, dopo il pari del Torino vengono superati: 20 punti per i granata e 19 per le aquile. Se il campionato finisse oggi, la Lazio si ritroverebbe direttamente in Primavera 2. Le ultime cinque gare contro Atalanta, Cagliari, Inter, Genoa e Ascoli saranno decisive per gli aquilotti.

Primavera, Spal-Lazio: il tabellino del match

SPAL (4-3-3) – Galeotti; Savona, Peda, Csinger, Yabre; Tunjov, Mamas, Attys; Seck, Carrà, Cuellar
A disposizione: Rigon, Wozniak, Obbekjaer, Borsoi, Alcides, Iskra, Zanchetta, Semprini, Colyn, D’Andrea, Zuberek.
Allenatore: Giuseppe Scurto

LAZIO (3-5-2) – Furlanetto; Armini, Franco, Pica; Floriani Mussolini, Bertini, A. Marino, Czyz, Novella; Moro, Castigliani
A disposizione: Peruzzi, Zappalà, T. Marino, Cerbara, Cesaroni, Shehu, Nimmermeer, Tare.
Allenatore: Leonardo Menichini

Arbitro: Ermes Fabrizio Cavaliere (sez. Paola)
Assistenti: Davide Santarossa e Marco Ceolin

Marcatori: 20′ Czyz, 24′ Attys, 61′ Peda, 92′ Seck
Ammoniti: Marino (L)
Espulsi: Marino (L)

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI