CALCIOMERCATO

Primavera, Lazio – Ascoli 2-3: nuova sconfitta per i biancocelesti

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

PRIMAVERA LAZIO ASCOLI – Cambia l’allenatore, ma non il risultato. La Lazio Primavera, infatti, perde ancora. Al ‘Fersini’ a passare è l’Ascoli di Simone Seccardini. I biancocelesti del neo-allenatore Alessandro Calori hanno dovuto cedere il passo alle reti di Franzolini, Lisi e all’autogol di Franco, autore tra l’altro anche di uno dei due gol in casa laziale, mentre l’altro porta la firma di Castigliani. Conclusa quindi con l’ennesima sconfitta la stagione regolamentare, ora ci sarà bisogno di resettare testa e gambe in vista del play-out contro il Bologna.

Primavera 1 TIM 2020-2021 – 30ª giornata
Lazio – Ascoli
Mercoledì 16 giugno 2021, ore 15:00
Stadio ‘Mirko Fersini’, Formello

Primavera, Lazio-Ascoli: le formazioni ufficiali e il tabellino del match

LAZIO (4-3-3): Pereira; Floriani Mussolini, D. Franco, Zaghini, Novella; Coulibaly, Bertini, Ferrante (67′ Marino); Mancino (67′ Castigliani), Tare (78′ Cerbara), Shehu A disp.: Peruzzi, Zappalà, T. Marino, L. Franco, Cesaroni, Ferro, A. Marino, Capotosti, Cerbara, Castigliani All.: Alessandro Calori

ASCOLI (4-4-2): Raffaelli, Lisi, Gurini, Ceccarelli, Pulsoni, Alagna, Palazzino, Olivieri, D’Agostino, Franzolini (61′ Colistra), Intinacelli. A disp.: Maresca, D’Ainzara, Suliani, Rosolino, Luongo, Re, Mangini, Riccardi, Markovic, Marucci. All.: Simone Seccardini

Arbitro: Gianluca Grasso (sez. di Ariano Irpinio)
Assistenti: Maiorino – Croce

Marcatori: 48′ Franzolini (A), 60′ Franco aut. (A), 74′ Franco rig. (L), 89′ Lisi rig. (A), 91′ Castigliani (L)

Note – Ammoniti: Ferrante (L), Bertini (L)
Espulsi: –
Recupero: nessun supplemento nel primo tempo; 4′ nel secondo

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI