CALCIOMERCATO

Adesso Perea vuole giocare

- Advertisement -

Tempo di lettura: < 1 minutoCoppa Italia Lazio Parma perea dopo gol

 

RASSEGNA STAMPA SS LAZIO – La sua quinta rete stagionale non è stata decisiva come si immaginava: il 2-0 firmato giovedì sera da Brayan Perea sembrava aver schiuso le porte del paradiso alla squadra biancoceleste, ma la sfortuna si è accanita sulla Lazio, incapace di resistere e rimontata in un beffardo 3-3 che è valso l’eliminazione. Nel buio della triste serata europea, emerge un raggio di luce dal quale ripartire: la Lazio pare aver trovato un nuovo, affidabile terminale offensivo. Il colombiano, da oggetto quasi misterioso, è l’unico giocatore biancoceleste ad aver segnato in tutte e tre le competizioni in cui la Lazio è stata impegnata finora: 947 minuti totali, 5 reti, una ogni due partite (189 minuti). In questa stagione si è affermato più nelle Coppe (4 reti) ma Brayan spera di poter aggiornare ulteriormente il proprio ruolino in campionato, magari già da domani a Firenze: difficile, come riporta il Corriere dello Sport, che possa partire da titolare. Klose pare essere tornato sui suoi livelli e, al momento, pare imprescindibile per la Lazio.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI