RASSEGNA STAMPA LAZIO – Il campo e l’infortunio ora passano in secondo piano per FELIPE ANDERSON. Come rende noto La Gazzetta dello Sport, il giocatore è partito ieri alla volta del Brasile per stare vicino alla famiglia: è un momento delicato per loro visto il recente arresto del padre Sebastiao Tomé Gomes accusato di duplice omicidio (ha ucciso o l’ex fidanzato della moglie e  sfondato il muro di un’abitazione, uccidendo anche la donna che era all’interno della casa). Pipe ha chiesto e ottenuto il permesso alla LAZIO di volare in patria, dove rimarrà per qualche giorno, al massimo una settimana, prima di riprendere le cure al ginocchio.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.