RASSEGNA STAMPA SS LAZIO – Il contratto che lega l’ex mister della Primavera ALBERTO BOLLINI con la LAZIO scade domani. L’addio di REJA non gli permetterà di lavorare con la prima squadra, ha la fiducia del presidente LOTITO e la società gli ha chiesto di restare con un ruolo diverso, legato al settore giovanile, ma lui – sottolinea Il Corriere dello Sport – non ha sciolto le riserve, ha ricevuto offerte dalla serie B e dalla Lega Pro, in particolare quella del FOGGIA. L’allenatore ha preso tempo, il legame con la LAZIO è forte e l’ACADEMY solletica la sua curiosità, ma il tempo delle decisioni è arrivato. A lui la scelta

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.