lazionews-escalante-gonzalo-eibar
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO LAZIO ESCALANTE – La Lazio mette a segno un colpo a centrocampo per giugno. Si tratta di Gonzalo Escalante, che sembrerebbe essere ormai destinato a vestire i colori biancocelesti. Il giocatore è in scadenza con l’Eibar ed è pronto ad arrivare a parametro zero con un contratto di 4 anni a 1,5 milioni di Euro a stagione.

Il giocatore

Il calciatore classe ’93, gioca come interno di centrocampo nel 4-4-2 spagnolo. Il profilo sembrerebbe perfetto per il 3-5-2 di Inzaghi in cui potrebbe sostituire all’occorrenza Lucas Leiva oppure giocare alla Parolo, garantendo corsa ed inserimenti. Escalante ha già giocato in Italia, precisamente in Serie B con la maglia del Catania nella stagione 2014/2015 in cui ha collezionato 26 presenze ed un gol. Il centrocampista è però cresciuto nelle giovanili del Boca Juniors e dopo la breve parentesi italiana è diventato un pilastro nell’undici titolare dell’Eibar. Infatti, in Liga ha trovato la propria dimensione, s’è imposto ed è diventato capitano dei baschi e uno dei centrali di centrocampo più considerati del campionato. Con la maglia degli Armeros vanta 148 presenze e 10 gol. In stagione, fino ad ora, ha messo insieme 16 presenze, condite da due assist. Esalante è un giocatore tuttofare, che sa ricoprire vari ruoli nella mediana, forte fisicamente e dotato di buona tecnica, è abile anche negli inserimenti.

La concorrenza

La Lazio per portarlo in Italia ha battuto la concorrenza di Valencia, Vilareal, Lione e Marsiglia. Inoltre, anche il Cruz Azul, squadra messicana, aveva messo sul piatto oltre due milioni a stagione. Escalante però non ha avuto dubbi, ha deciso di rimanere in Europa e la voglia di riscattare la sua parentesi in Italia l’ha fatta da padrone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.