CALCIOMERCATO

Caso Salernitana, nessuna deroga a Lotito: il club deve passare di mano entro il 25 giugno

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

SALERNITANA LOTITO – In attesa di definire l’affare Sarri – il Presidente biancoceleste vuole chiudere il prima possibile e ha già posto un ultimatum al tecnico toscanoClaudio Lotito si prepara ad affrontare un’altra grana a livello isitituzionale. Dopo il caso tamponi e le vicende relative a Lazio-Torino, il patron laziale deve risolvere entro tre settimane un’altra spinosa faccenda. Quella legata alla cessione della Salernitana. Finora non sarebbe finora arrivata alla vecchia proprietà – per metà facente capo alla Omnia Service di Enrico Lotito, figlio di Claudio, e per l’altra metà a Marco Mezzaroma, cognato del presidente della Lazio, attraverso la Morgenstern – un’offerta minima accettabile. Le norme FIGC parlano chiaro: il club amaranto deve cambiare di mano entro il 25 giugno. La Gazzetta dello Sport oggi in edicola ha approfondito la questione.

Il caso Salernitana: ecco la strada che può percorrere Lotito

In assenza di offerte di nuovi imprenditori, avanza con decisione l’ipotesi Trust, che però dovrebbe necessariamente comportare l’estraneità assoluta della vecchia società. Pena l’esclusione dal campionato. Il soggetto che dovrebbe entrare in possesso della società per gestirla fino alla cessione definitiva a un altro gruppo è denominato trustee. Si tratta di una sorta di “trust di scopo” per permettere di effettuare la vendita senza l’assillo di tempi ristretti. Il rischio è che dietro il trustee ci possano essere persone vicine all’attuale proprietà. Se non venissero posti dei paletti di garanzia a possibili collegamenti con l’attuale proprietà, non si esclude che il 25 giugno si debba procedere a una “valutazione” della documentazione che il gruppo Lotito invierà alla Federcalcio. Sebbene non sia all’ordine del giorno dei lavori, non si esclude un dibattimento sulla questione nell’odierna Assembela di Lega. Alla quale, per evitare eventuali successivi provvedimenti, non parteciperà la Salernitana. Ma solo la Lazio.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI