CALCIOMERCATO

Correa si trasforma in diavolo quando vede rosso(nero)…

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

LAZIO CORREA MILAN – Se la Lazio giocasse sempre contro il Milan, probabilmente il Tucu Correa sarebbe uno dei cannonieri più prolifici della Serie A. Già perchè con la straordinaria doppietta di ieri, l’attaccante argentino ha incrementato il suo bottino di reti contro i rossoneri: sono ora 5 le segnature contro il Milan, la sua vittima preferita in Italia. Vediamo nel dettaglio, con l’ausilio dei dati riportati dal Corriere dello Sport, la composizione dello score personale di Correa contro i meneghini.

Lazio, Correa è la bestia nera del Milan

Il primo gol del Tucu contro il Milan arrivò al 94′ di una partita che la Lazio stava perdendo 1-0 e che pareggiò grazie a lui. Poi ci sono state le due reti decisive a San Siro: una per approdare alla finale di Coppa Italia nel 2019 e l’altra, nella stagione successiva, per battere i rossoneri a San Siro in campionato dopo 30 anni. Infine la doppietta di ieri sera, condita da una prestazione sontuosa. Correa ha effettuato 5 tiri di cui 3 nello specchio e 4 dribbling riusciti. L’argentino può fregiarsi anche dello scatto più veloce effettuato in partita: 33.49 km/h la velocità di punta toccata dall’attaccante.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI