RASSEGNA STAMPA LAZIO – Pioli raggiunge Delio Rossi e quest’ultimo lo incorona: E’ la Lazio più forte dell’era Lotito ed ha ancora margini di miglioramento: dentro ci sono giocatori che possono fare la storia del club. Grande lavoro di Pioli, ci sono le basi per iniziare un ciclo come forse non ci sono mai state in passato”, dichiara l’ex tecnico biancoceleste a il Corriere dello Sport, entrando poi nel dettaglio: “Balza agli occhi una squadra propositiva, cerca di far gioco, ha un gruppo dove tutti tengono alla maglia. Si vede dallo sguardo, tutti si aiutano in campo, Klose lo trovi in difesa. Questa è stata la bravura del tecnico, la differenza”. Poi il discorso si sposta su Lotito e Tare: “Attraverso una strategia si può arrivare a lottare per lo scudetto. Adesso Lotito ha credito da spendere, ora viene la credibilità. La gente vede se ti spendi per restare a questi livelli oppure no. Non parlo di acquisti fantasmagorici, basta rifinire l’organico”. Infine assicura: “In Champions ci va, seconda o terza non lo so”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.