Restiamo in contatto

PRIMAVERA

IL CORRIERE DELLO SPORT. Lazio Primavera, che show al Tirreno e Sport!

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport: Steso il Milan (4-0) con doppiette di Ceccarelli e Rozzi…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Corriere dello Sport – Lazio Primavera, che show al Tirreno e Sport!

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport: Steso il Milan (4-0) con doppiette di Ceccarelli e Rozzi…

MILAN ( 4- 3- 1- 2): Piscitelli; Guzzo, Ely, Baldan, (28’st Iotti) De Sole; Cristante, Bertoni (44’pt Galbusera), Speranza; In­nocenti ( 33′ st Calvetti); Comi (15’st Ganz), Patagna.
A disp.: Brunelli, Hottor, Bendé, Picci­nocchi, Binda. All. Dolcetti

LAZIO ( 4- 3- 3): Berardi ( 27′ st Mosciatti); Serpieri, Crescenzi, Sbraga, Salustri; Onazi, Zampa, Cilfone; Ceccarelli ( 21′ st An­dreoli), Rozzi (15’st Vivacqua), Sani (44’pt Barreto).
A disp.: De Francesco, Oddo, Barluzzi, Pa­gni, Cataldi, Andreoli. All. Bolli­ni

ARBITRO: Luciani di Roma

MARCATORI: 37′ pt e 43′ pt Ceccarelli ( L), 45′ pt e 15′ st Rozzi (L)

AMMONITI: Piscitelli, Comi, Ely, Salustri, Crescenzi.

ESPULSI: Bollini al 20’pt per proteste, Cil­fone e Cristante per reciproche scorrettezze. ANGOLI 5-3

Il sinistro di Ceccarelli schianta il Milan e la Lazio conti­nua a coltivare l’obietti­vo finale. Sarà decisiva la sfida in programma questa sera contro il Bo­tafogo, con i brasiliani, ieri vittoriosi sulla Ju­ventus, ai quali basterà un pari per raggiungere il capitolo finale del Tir­reno e Sport. […] Bollini viene espulso al 20′ per prote­ste, ma poco dopo inizia lo show di Ceccarelli che in un quarto d’ora colpisce un palo, impe­gna Piscitelli in un diffi­cile intervento, si procu­ra e realizza il rigore del vantaggio ( 37′) e poi raddoppia con un sini­stro pennellato all’incro­cio dei pali dal vertice destro dell’area rossone­ra. Il capolavoro Cecca­relli lo completa due mi­nuti più tardi rubando un pallone al portiere avversario e appoggian­do per Rozzi che mette dentro il 3- 0 a porta sguarnita. Nella ripresa riparte subito forte la Lazio che sfiora il poker con Rozzi (girata in pie­na area di rigore respin­ta da Piscitelli). […] Dopo c’è solo spazio per i pali: il pri­mo colpito da Ganz con un destro dal limite, il secondo da Onazi al ter­mine di un’azione perso­nale e il terzo in chiusu­ra di gara da Patagna sul calcio di rigore che chiude virtualmente l’incontro.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati