Restiamo in contatto

NOTIZIE

Il Sergente prende la mira: l’Inter è la sua seconda vittima preferita

Pubblicato

il

lazionews-lazio-milinkovic-derby
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO MILINKOVIC SAVIC INTER – Si avvicina a grandi passi LazioInter, una delle partite più attese della stagione. Come se non bastasse l’importanza della posta in palio, e la clasifica che nevessita di una sterzata, c’è il ritorno di Simone Inzaghi a scaldare la vigilia dell’attesissimo match dell’Olimpico. Già, Inzaghi. Il tecnico, nei 5 anni vissuti sulla panchina dei biancocelesti, ha valorizzato tanti giocatori: uno su tutti Sergej Milinkovic-Savic, salito allo status di fuoriclasse sotto la gestione dell’allenatore piacentino. Sabato i due si ritroveranno contro, e l’ex allenatore della Lazio già trema: il Sergente ha spesso fatto male ai nerazzurri, come ricordano i numeri citati dal Corriere dello Sport in edicola stamane.

LEGGI ANCHE –> QUI FORMELLO | SEDUTA POMERIDIANA: IN GRUPPO IMMOBILE E ZACCAGNI

Verso Lazio-Inter, Milinkovic-Savic è pronto a far male ancora

Il serbo ha segnato 4 gol in totale all’Inter da quando è arrivato in Italia. Tutti con la maglia della Lazio, ovviamente. I nerazzurri sono la seconda vittima preferita del centrocampista in campionato: solo contro l’Atalanta il Sergente ha realizzato più gol (5). Nelo specifico il Milinkovic è andato a bersaglio in tutte le ultime 3 gare contro i meneghini: questa è la migliore striscia personale da quando è in Serie A.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.