Restiamo in contatto

NOTIZIE

Il sogno Flaminio è sempre nei pensieri di Lotito: oggi nuovo incontro

Pubblicato

il

lazionews-lazio-lotito-claudio-lazio-presidente
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO LOTITO FLAMINIO – La Lazio, ed il suo Presidente Claudio Lotito, sembrano davvero far sul serio per lo Stadio Flaminio. Il sogno, anzi il progetto, di un impianto polifunzionale in grado di ospitare 40 000 anime biancocelesti, ma predisposto anche per aree ludiche e non solo intorno allo stadio, stiuzzica sempre più la fantasia del patron. E dei tifosi, che smaniano per avere la loro nuova casa. Il quotidiano Repubblica nella sua edizione romana fa il punto della situazione.

Lazio, nuovo incontro Lotito-Comune per lo Stadio Flaminio

Il giornale riferisce dell’incontro avvenuto venerdì con i tecnici del Dipartimento Urbanistica. Oggi è previsto un nuovo meeting con tutte (o quasi) le parte coinvolte. L’interesse c’è, eccome se c’è, al punto tale che le indiscrezioni su un imminente passo ufficiale della società capitolina hanno spinto Luca Montuori, assessore all’Urbanistica della giunta Raggi, a dichiarare: “Lotito ci presenti un progetto e lo valuteremo”. Le difficiltà sono sempre le stesse: innanzitutto la concessione del vecchio stadio, oggi
monumento al degrado, va comunque messa a bando. Tra i documenti raccolti da Lotito c’è già il progetto di Cassa Depositi e Prestiti e dell’Istituto per il Credito sportivo datato 2019. Ma ci sono anche i vincoli. Ad esempio c’è un decreto del Mibac del settembre 2018 che definisce lo stadio un’opera di “interesse storico e artistico”, tutelato dal Codice dei beni culturali e del paesaggio.

Il disegno di Lotito

Il Presidente starebbe pensando già da ora ad un impianto con delle tribune sopraelevate in grado di ospitare comodamente 40 000 persone senza gravare troppo sull’area circostante. La quale verrebbe circondata con con un campo da minigolf, ma da giocare con il pallone da calcio, piste per mountain bike e uno skate park. Sempre valide le proposte per un arco avventure per famiglie e un sistema per arrampicate in corda, campi da beach volley, basket e beach volley. Un’area ludica dove far respirare la lazialità senza confini…

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *