Tempo di lettura: < 1 minuto

COLLAGE totti lazio alza coppa italia

IL CORRIERE DELLO SPORT (D. Rindone) – La vittoria di domenica non ha solo regalato la sesta Coppa Italia alla Lazio, ma anche il quarto derby in cinque giocati. Se Hernanes ad aprile non avesse mandato alle stelle il rigore del possibile 2-0 oggi parleremmo di cinquina. La manita è stata sfiorata, ma il campo è giudice e ha sempre promosso la Lazio. Come riporta l’edizione odierna de “Il Corriere dello Sport”, dalla rete di KLOSE nel recupero nell’ottobre del 2011 a quelle di Hernanes e Mauri del marzo 2012. Da Reja a Petkovic e la storia non cambia: 3-2 (Candreva, Klose e Mauri) nel novembre scorso e poi il pareggio (1-1) dell’8 aprile (vantaggio di Hernanes). La finalissima di Coppa Italia ha permesso di calare il poker di vittorie, la picconata di Lulic ha completato l’opera degli imbattibili. Una festa che non vuole finire. Oggi è stato proclamato il “Tattoo Day”. Nello studio “Eternali City”, i tre artisti che hanno realizzato la spettacolare coreografia di domenica, tatueranno da mattina a sera i supporter che vorranno “disegnare” la Coppa sulla pelle. Non si cancellerà mai, eternamente vostra. La storia non per tutti continua…

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!