RASSEGNA LAZIO – Come non conta, l’importante è buttarla dentro. Come riporta il Corriere dello Sport (F. Patania), il tratto distintivo di questa LAZIO è il saper segnare in tutti i modi. In questo inizio di campionato, infatti, i biancocelesti hanno realizzato già 15 gol, piazzandosi al quarto posto nella classifica del miglior attacco. Ma la cosa che può sorridere PIOLI è il cinismo davanti la porta, la capacità di gonfiare la rete in svariate situazioni. Di testa come PAROLO con il Cesena, in contropiede come LULIC a Firenze, sfruttando le fasce laterali come i goal di DJORDJEVIC a Palermo o su palla inattiva. Per questo, chiedere a BIGLIA.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.