CALCIOMERCATO

Lazio, 35 milioni di buoni motivi per agguantare la Champions League

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

LAZIO CHAMPIONS LOTITO – La stagione della Lazio è ad uno snodo fondamentale. I biancocelesti sono impegnati nella difficile corsa al quarto posto con altre quattro squadre in lizza per soli tre posti. Il calendario sulla carta sorride alla Lazio, che può legittimamente pensare all’en plein: vincedole tutte, e considerando gli scontri diretti tra le altre, probabilmente gli uomini di Inzaghi arriverebbero per lo meno quarti. Ma cosa accadrebbe se invece la Lazio restasse in Europa League, competizione tra l’altro già raggiunta matematicamente? Il Corriere dello Sport oggi in edicola svela gli scenari legati al piazzamento in campionato.

Cosa cambia con la Lazio fuori dalla Champions: la strategia di Lotito

Il quotidiano romano riferisce dell’importanza, non solo in termni di risultato sportivo, che riveste la qualificazione alla prossima Champions League. In una stagione in cui gli introiti dal botteghino sono stati totalmente azzerati, l’unica fonte di ricavo sono i Diritti TV. Che aumenterebbero in caso di raggiungimento del quarto posto. In ballo ci sono ben 35 milioni, che consentirebbero alla Lazio di chiudere il bilancio in positivo e di programmare la prossima stagione avendo un mnimo di libertà di movimento sul mercato. In caso contrario, se la Lazio fallisse l’obiettivo, le strade sarebbero due: o il ridimensionamento, senza mercato in entrata, o la possibile cessione di almeno un big. Il nome destinato a lasciare Formello sarebbe in una lista ristretta che include Strakosha, Luiz Felipe ed Adam Marusic.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI