DELUSIONE CANDREVA FLOCCARI NOVARETTI

 

RASSEGNA STAMPA SS LAZIO – Quello che si sta vivendo, è senza dubbio il periodo peggiore della Lazio degli ultimi anni: ambiente depresso, giocatori sfiduciati, tifosi delusi e mortificati. Una situazione paradossale ed impensabile solo sei mesi fa, all’alba della vittoriosa finale di Coppa Italia: Petkovic, come ribadito in conferenza stampa, è consapevole di come la sua permanenza sia appesa ad un filo sottile chiamato Livorno. L’esonero, come riporta il Messaggero di oggi, è uno spettro sempre più incombente: «Esiste pure questa possibilità, sono pronto ad accettarla perché fa parte del calcio. Però, a prescindere da quello che potrebbe succedere, io lavoro sempre come se avessi ancora dieci anni davanti, convinto della forza di questo gruppo». Una forza oscurata dalla forte pressione sulla squadra, da quei crampi allo stomaco che non vanno via: la Lazio deve far quadrato al più presto, oppure il Livorno è da considerare seriamente alla stregua di uno scontro salvezza.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!