LAZIO, ecco le cause della crisi

Pubblicato 
sabato, 29/03/2014
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

lazio-gruppo-squadra

RASSEGNA STAMPA SS LAZIO - La sfida contro il PARMA, per la LAZIO sarà il crocevia per l'Europa, nonostante i troppi problemi. L'edizione odierna de Il Messaggero (A. Abbate) ne riporta alcuni come ad esempio la questione infortuni. L'infermeria è ormai un danno considerevole in casa Lazio, così come gli stop di KLOSE, assente già 12 volte in questa stagione. L'età avanza e l'esperienza svanisce ma si devono considerare anche le direzioni arbitrali sbagliate (Peruzzo ne è un esempio). Ma il 71% dei ko avviene nella ripresa, questo significa che c'è un crollo psicologico e fisico nell'ultima mezz'ora. Poi i calci piazzati, dopo la partenza di Hernanes, la Lazio non ha più uno specialista. Ad oggi la stagione è mediocre, senza EUROPA LEAGUE sarà un fallimento. La colpa è di un doppio mercato sbagliato e il tardivo cambio del tecnico.

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram