LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO FELIPE CAICEDO – La Lazio ormai ha acquisito un certo feeling con Felipe Caicedo. Sì perché oltre a Ciro Immobile anche lui si sta conquistando la fama da bomber. Dopo la rete con la Fiorentina, l’ecuadoriano ha trovato il gol anche nell’ultimo match giocato contro il Parma. Ora si trova a 6 reti in campionato e sicuramente vorrà battere il record di 9 gol. Il suo nome è stato messo in discussione più volte, pensando addirittura ad una possibile cessione. Adesso la storia è cambiata. Caicedo smentisce tutte le voci di mercato girate su di lui segnando senza sosta. Pertanto, Felipao nel gol contro la Fiorentina ha esultato baciando lo stemma dell’aquila.

Caicedo da record

Come riporta la consueta rassegna stampa del Corriere dello Sport, pensando al derby, è un’ottima chance quella di mettere Caicedo dal 1′. Difatti, nel 2019 è finita 3-0 per la Lazio con il primo gol marchiato da Felipe Caicedo. Anche nel caso in cui rientrasse Correa, l’ecuadoriano resta il grande favorito per la partita di venerdì contro la Roma. Non aveva ancora mai segnato così tanto a questo punto della stagione: ill record con la Lazio lo ha stabilito lo scorso anno mettendo a segno 9 centri. Ora potrebbe tranquillamente puntare a batterlo, calcolando che deve iniziare ancora il girone di ritorno, ha tutto il tempo per dimostrare di saper essere un giocatore continuo e importante per il club.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.