lazionews-lazio-caicedo-inzagh
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO PANCHINA – Quella del Tardini è stata una vittoria fondamentale per la Lazio di Simone Inzaghi. I biancocelesti hanno strappato 3 punti pesantissimi con un’ottima prestazione, macinando buon gioco e gestendo il vantaggio da grande squadra. Ha saputo soffrire nei momenti difficili tenendo botta contro un Parma tutt’altro che arrendevole e disorganizzato. La nota che dà ai capitolini ancora più consapevolezza della propria forza è che la formazione scesa in campo prevedeva molti cambiamenti rispetto al consueto undici iniziale. La Lazio ha dimostrato di avere ottime risorse in panchina.

La panchina della Lazio

Come si legge sul Corriere dello Sport, contro gli emiliani Inzaghi ha schierato dal primo minuto quattro giocatori diversi rispetto alle ultime uscite. Il primo è Patric che ha sfoggiato una prestazione da vero leader, difensore concreto e sempre attento e prezioso anche in un paio di ripartenze grazie alla sua tecnica palla al piede. In mezzo al campo Parolo è una certezza, quando viene chiamato in causa non delude quasi mai. Ha sostituito più che degnamente Milinkovic garantendo, ovviamente, delle caratteristiche diverse dal serbo ma comunque utilissime. Sugli esterni Marusic e Jony sono stati forse le maggiori sorprese in positivo. Bene il primo che rientrava da un lungo stop e ha dimostrato di aver recuperato alla grande, poi sostituito da Lazzari il quale ora potrà rifiatare ogni tanto. In continua crescita il secondo, autore di ben 11 cross a Parma di cui 5 andati a buon fine. Ha dimostrato personalità e carattere più delle altre volte in cui era sembrato sempre un po’ timido. A questi va aggiunto Caicedo, partito come prima riserva del reparto d’attacco e diventato certezza per via dell’infortunio di Correa ma soprattutto per i suoi 8 gol in campionato segnati finora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.