Il manto dell'Olimpico preoccupa: la richiesta della Lazio

Pubblicato 
giovedì, 27/10/2022
Di
Daniele Izzo
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO MIDTJYLLAND OLIMPICO - Nelle ultime settimane in casa Lazio è sorta una questione Olimpico. Il manto erboso dell'impianto romano ha suscitato più di qualche protesta tra le mura di Formello. Tanto che, in vista della sfida di questa sera al Midtjylland, la società biancoceleste ha voluto fare un sopralluogo per valutare le condizioni del campo.

Verso Lazio - Midtjylland: sopralluogo biancoceleste all'Olimpico

Intorno alle ore 10.30 di ieri, come sottolineato dal Corriere dello Sport, due collaboratori di Maurizio Sarri, Marco Ianni e Gianni Picchioni, hanno raggiunto lo Stadio Olimpico per valutarne le condizioni del campo. Il lavoro sul manto erboso - si legge - potrebbe aver prodotto piccoli miglioramenti, ma sia il tecnico biancoceleste che Pedro, in conferenza stampa, non sono apparsi fiduciosi. Tanto che la Lazio avrebbe chiesto di bagnare ulteriormente il campo rispetto a quanto avvenuto con l'Udinese.

Sarri sul terreno dello Stadio Olimpico

"Mi preoccupa perché ho visto una situazione che nel breve periodo è difficilmente risolvibile. La partita che abbiamo fatto a Bergamo su un biliardo non è replicabile. Per il nostro modo di giocare il manto erboso dell'Olimpico è un handicap non da poco"

LEGGI ANCHE: Lazio - Midtjylland, la conferenza stampa di Sarri

Pedro sul manto erboso dell'Olimpico

"Il terreno dell'Olimpico è molto importante per noi e per il nostro gioco. Nell'ultima partita che abbiamo giocato qui, contro l'Udinese, non era in perfette condizioni e ha condizionato le nostre trame e il risultato finale"

LEGGI ANCHE: Lazio - Midtjylland, la conferenza stampa completa di Pedro

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram