LAZIO CALCIOMERCATO WESLEY – La Lazio è da tempo su Wesley, giovane attaccante brasiliano militante in Belgio al Club Bruges. Dopo un anno il forcing continua, anche perché ci sarebbe il sì del giocatore dopo il rifiuto alle avance del Newcastle. Per il momento la proposta biancoceleste di 16 milioni più bonus è stata rispedita al mittente, ma Tare cercherà di chiudere la trattativa prima del 12 luglio, giorno in cui inizierà il ritiro ad Auronzo di Cadore.

LAZIO IDEA ZULJ – E Wesley potrebbe non essere l’unico colpo proveniente dal campionato belga. Come riportato dal Corriere dello Sport, infatti, la Lazio sarebbe sulle tracce di Peter Zulj: classe 93, alto 1,85 m, centrale di centrocampo che può agire anche da mediano e da trequartista, austriaco in forza all’Anderlecht. E’ arrivato in Belgio a gennaio dallo Sturm Graz per 4 milioni: ha collezionato soltanto 10 presenze, di cui 8 in Jupiler Pro League effettuando un solo assist. Il cartellino non è superiore ai 4 milioni.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.