RASSEGNA STAMPA – CORRIERE DELLO SPORT – Il capocannoniere del campionato turco è la prima scelta della società biancoceleste per rinforzare l’attacco… 

(gettyimages)

RASSEGNA STAMPA – CORRIERE DELLO SPORT – E’ pronta l’offerta della Lazio. Sei milioni di euro per Burak Yilmaz, centravanti del Trabzonspor, 32 gol in 30 partite, capocannoniere del campionato turco. Compirà 27 anni il 15 luglio. E’ alto un metro e 88. Il ds Tare lo sta seguendo da sei mesi, è la sua prima scelta per rinforzare l’attacco biancoceleste: nei suoi piani può giocare in alternativa o accanto a Klose, dipenderà dal modulo prescelto. […] Potrebbe essere accostato a Benzema e Vieri, ma solo per rendere l’idea. […] Lo scorso anno Yilmaz aveva realizzato 19 gol con il Trabzonsport che lo ha aiutato a rilanciarsi dopo stagioni decisamente deludenti. […] Il contratto di Burak Ylmaz con il Trabzonspor scade il 30 giugno 2015. Secondo fonti vicine al club turco, il suo cartellino verrebbe trattato sulla base dei 5 milioni di euro. Il Trabzonspor, però, chiederebbe il 25% dell’introito su un’eventuale futura cessione dell’attaccante. […] In attacco poi la Lazio dovrà valutare anche la posizione di Mauro Zarate, sotto contratto sino al 2014. L’Inter ha comunicato all’argentino che non verrà riscattato, almeno alle cifre stabilite la scorsa estate. Moratti potrebbe acquistarlo solo pagando 4-5 milioni di euro. Poco, troppo poco. Così la Lazio sta meditando e sembra intenzionata, in mancanza di altre offerte allettanti (blando interesse di Valencia e Siviglia), a riportarlo in organico. Zarate completerebbe l’attacco con Klose, Rocchi e Yilmaz (o un altro acquisto). Alfaro verrà ceduto in prestito. Resta da stabilire il destino di Kozak.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.