Tempo di lettura: < 1 minuto

06.10.13.petkovic applausi lazio fiorentina

RASSEGNA STAMPA SS LAZIO – Si riparte da dove si era iniziato lo scorso 26 agosto 2012. Come ricorda Il Tempo (D.Palizzotto), la LAZIO targata PETKOVIC ebbe inizio proprio allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia, un campo difficile dove i biancocelesti vincono da due anni di fila. Contro gli orobici serve una vittoria in primis per lasciarsi alle spalle una prima parte di stagione complicata, con tanti infortuni e altrettanti problemi, a cominciare da un’organizzazione difensiva tutt’altro che impeccabile (17 reti subite in 10 partite ufficiali). In secondo luogo, la sfida all’Atalanta è fondamentale per confermare la crescita dei giovani e la bontà del nuovo sistema scelto da Petkovic, un 4-3-3 «atipico» con un solo attaccante di ruolo, che dovrebbe essere KLOSE. Infine bisogna tornare a fare risultato fuori dalle mura amiche, visto che nell’anno solare 2013 si è vinto solo due volte in trasferta.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.