CALCIOMERCATO

Lazio-Sarri, c’è l’ultimatum di Lotito

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

LAZIO SARRI LOTITO – Ci siamo. O meglio dovremmo esserci. Oggi potrebbe essere il giorno decisivo per l’annuncio di Maurizio Sarri come nuovo tecnico della Lazio. Nella giornata di ieri sono stati posti ulteriori tasselli su una trattativa che ha assunto i contorni di una telenovela. In ballo, come fu negli scorsi mesi per l’affaire Inzaghi, c’è ancora il compenso economico per lo staff del tecnico toscano, che dovrebbe essere formato da Martusciello, affiancato da Marco Ianni, Andrea Pertugiò e Massimo Nenci, rispettivamente assistente tecnico, preparatore atletico e preparatore dei portieri. Sarri avrebbe comunque già dato il suo ok ad un contratto biennale da 3 milioni netti annui più bonus per quasi 700mila euro: resta in piedi anche l’opzione per il terzo anno. Lotito ha accontentato Sarri anche sotto l’aspetto delle garanzie tecniche: conferma dei big e arrivo di almeno cinque rinforzi graditi all’allenatore.

Lazio-Sarri, Lotito pone un ultimatum

Come riferito da tutta la stampa sportiva e nazionale, il patron biancoceleste Claudio Lotito avrebbe posto un ultimatum al tecnico: o firma nelle prossime 48 ore o non se ne fa più nulla. La piazza freme, lo stesso Presidente, convinto della scelta fatta, vorrebbe chiuderr il prima possibile per evitare un’altra beffa stile Inzaghi. Ad ogni modo regna l’ottimismo: oggi potrebbe davvero essere il giorno dell’annuncio.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI