IL MESSAGGERO (D.Magliocchetti) – Quella con il Tottenham di domani, è la prima gara decisiva da quando Petkovic siede sulla panchina biancoceleste. Il tecnico della Lazio, per vincere il match, si affiderà a tre mosse. Tre giocatori pronti a far fare il salto di qualità alla Lazio anche in Europa: Marchetti, Hernanes e Lulic. Tre nomi, tre garanzie. Come rivelano le pagine de ‘Il Messaggero’,  contro gli Spurs, assenza di  Dias a parte, ci sarà la Lazio migliore. Niente turnover. I principali  dubbi riguardano  Lulic. Il bosniaco giocherà dal  primo minuto, bisogna solo vedere in quale zona del campo. Le  scelte finali sullo schieramento  della Lazio dipenderanno molto  dalla posizione di Senad. Per  Petko, Lulic rappresenta il terzino  ideale, bravo a difendere, ma molto  di più ad attaccare e a proporsi.  L’opposto di Radu. Il romeno ha  convinto a Torino contro la Juve e  il tecnico potrebbe approfittarne,  confermandolo a sinistra e spostando Lulic «alto» sulla fascia destra,  al posto di uno stremato Candreva,  oppure a sinistra, con Mauri spostato. Oggi, nella seduta di  rifinitura a Formello, verranno effettuati  diversi test a riguardo.       

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.