CALCIOMERCATO

L’infortunio di Correa blocca la partenza di Caicedo. Il derby è a rischio

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

INFORTUNIO CORREA – La Lazio nell’ultima partita del 2020 oltre alla sconfitta 3-2 contro il Milan ha anche visto fermarsi per infortunio dopo 32′ Joaquin Correa. L’argentino nei giorni passati ha attuato degli esami per saperne di più. I risultati non fanno sorridere il popolo biancoceleste, è previsto uno stop di circa 20 giorni. Il derby del 15 gennaio è a rischio.

L’entità dell’infortunio

Come riporta il Corriere dello Sport, Joaquin Correa, dopo essersi sottoposto agli esami strumentali, ha riscontrato l’elongazione del soleo, cioè la forma più lieve di lesione muscolare. L’argentino spera di esserci per il derby del 15 gennaio ma il suo rientro non è scontato. Tra sette giorni ci saranno dei nuovi controlli.

Scenari di mercato

L’infortunio di Joaquin Correa ha delle ripercussioni anche sul mercato biancoceleste. In casa Lazio la cessione di Felipe Caicedo, contratto in scadenza 2022, sembrava certa ma l’assenza dell’argentino potrebbe far rimanere l’ecuadoregno facendo slittare la sua partenza in estate. La società capitolina in questi giorni farà le sue valutazioni.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI