CALCIOMERCATO

Lotito, idea Tor di Valle per il nuovo impianto dei biancocelesti?

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

LAZIO LOTITO STADIO – Tra un’udienza e l’altra, e col rinnovo del tecnico Inzaghi ancora in bilico, l’agenda del Presidente Claudio Lotito potrebbe arricchirsi con un nuovo filone d’interesse. Come riportato nell’edizione odierna del quotidiano Repubblica infatti, il miliardario ceco Radovan Vitek, che aveva rilevato i terreni di Tor di Valle in vista dell’edificazione – poi naufragata – dello Stadio della Roma, avrebbe incontrato il patron biancoceleste per offrire a lui l’area come possibile zona dove costruire il nuovo impianto della Lazio.

Lo stadio della Lazio: Lotito riflette sulla proposta

Il Presidente avrebbe promesso di riflettere sulla proposta, anche se rimane prioritario il suo progetto di realizzare lo Stadio delle Aquile sui terreni di famiglia sulla Tiberina, sebbene la zona sia attualmente quasi priva di collegamenti pubblici. L’alternativa, sempre che il progetto sia effettivamente nei pensieri concretizzabili in tempi ragionevoli da parte di Lotito, è quella di ridare vita all’ippodromo delle Capannelle, costruendo un impianto multifunzionale in modo da liberare l’area comunale della zona.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI