CALCIOMERCATO

Lotito-Irrati, continuano le indagini della Procura sui fatti di Lazio-Torino

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

LOTITO IRRATI PROCURA – La Lazio e gli arbitri, due rette parallele che viaggiano insieme ormai da troppo tempo. Mentre il mondo del calcio disquisisce sui fatti recenti di Milan-Lazio, la Procura lavora ancora su quanto accaduto lo scorso 29 dicembre 2018 nella sfida casalinga contro il Torino.

I FATTI – La Corte Sportiva d’Appello, prima sezione, come ricorda il Corriere dello Sport, a fine gennaio aveva sospeso i provvedimenti decisi dal Giudice Sportivo: ammenda di 10mila Euro e una diffida contro il presidente Lotito. Si aspettavano gli esiti di una nuova indagine e la Corte, vista la discrepanza tra le deposizioni dei testimoni indicati da Lotito e il referto di Irrati (arbitro della partita) ha di nuovo inviato gli atti alla Procura Federale.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI