Milinkovic-Lazio: al momento nessun incontro in agenda

Pubblicato 
sabato, 10/12/2022
Di
Daniele Izzo
Milinkovic in primo piano
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILINKOVIC LAZIO - Sergej Milinkovic-Savic, dopo l'esperienza non positiva al Mondiale qatariota, è tornato in Serbia. Lì, in patria, si sta leccando le ferite. Anche fisiche, dal momento che la rassegna iridata non gli ha permesso di curare a dovere il problema alla caviglia destra maturato in Juve - Lazio.

LEGGI ANCHE: INFORTUNIO MILINKOVIC: LA SITUAZIONE

A Roma tutti lo aspettano. Il 4 gennaio ripartirà il campionato e il 'Sergente' sarà nuovamente uno dei perni della squadra di Maurizio Sarri. Poi con ogni probabilità, in estate, sarà il momento di discutere del futuro.

Calciomercato Lazio: le ultime su Milinkovic

Il contratto di Sergej Milinkovic-Savic scade nel giugno 2024. In estate mancherà solamente un anno alla scadenza. Perciò nei mesi che ci dividono dal periodo estivo sarà importante capire come si evolverà la situazione.

Come raccontato dal Corriere dello Sport, i rapporti tra Claudio Lotito, patron biancoceleste, e Mateja Kezman, agente del giocatore sono ottimi. Nessun incontro tra i due è in agenda a breve. L'ultimo c'è stato prima del Mondiale. Milinkovic e il suo entourage non vorrebbero lasciare la Lazio senza niente, lasciando a parametro zero. D'altro canto il presidente laziale avrebbe in mente altre cifre rispetto a quelle che lo staff del 21 avrebbe in mente.

Dunque, non resta che attendere. Si era parlato tanto di Juventus: bisognerà valutare le mosse estive della 'Vecchia Signora'. Così come quelle dell'Arsenal, rifiutata da Sergej in estate e ora prima in Premier League.

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram