lazionews-lazio-immobile-kimmich-bayern-monaco-champions-league
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

JUVENTUS LAZIO IMMOBILE – Se potesse, Inzaghi scenderebbe personalmente in campo a fare coppia con Ciro Immobile: magari così avremmo la certezza di esultare per qualche gol in più di un attaccante che non risponda al nome del centravanti nativo di Torre Annunziata. Già perché, strano a dirsi viste le premesse di inizio stagione, la Lazio di quest’anno ha un piccolo problema in fase realizzativa. Un grande problema, se confrontiamo le cifre con quelle della passata stagione: il differenziale, in negativo, è di 17 gol. Curiosamente, come sottolinea il Corriere dello Sport oggi in edicola, la produzione dei centrocampisti è perfino aumentata, ma all’appello mancano proprio i gol degli attaccanti. Vediamo nel dettaglio la situazione.

Verso Juventus-Lazio, non ci si puo’ affidare al solo Immobile

Il quotidiano romano ripercorre la stagione dei partner d’attacco di Immobile. Correa è fermo a 2 reti, Muriqi a 1, Caicedo a 6. Ovviamente, alcuni distinguo sono d’obbligo. Il Tucu alla 24esima giornata della scorsa stagione era già a quota sei. Quest’anno l’argentino ha tenuto una buona media solamente in Champions League, dove ha realizzato tre reti. Il kosovaro Muriqi, che ha pagato dei problemi di ambientamento e che ha anche dovuto fare i conti col Covid e con due infortuni, è andato a segno una sola volta. La produzione di Caicedo tutto sommato è in linea con la scorsa stagione: l’ecuadoregno l’anno scorso era già a 9 reti, ma con molti minuti in più in campo. Intendiamoci, nelle 17 segnature in meno rispetto allo stesso punto dell’anno scorso, mancherebbero all’appello anche 12 gol di Re Ciro Immobile. Il quale comunque, con 14 gol, il suo lo ha fatto. Servirebbe un aiuto dai compagni di reparto, troppo sterili e poco incisivi in zona gol. Un buon contributo alla causa è venuto infatti più da Luis Alberto e Milinkovic – rispettivamente a quota 7 e 5, che dagli avanti biancocelesti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.