IL MESSAGGERO( D.Magliocchetti) – Dopo tanta attesa ieri la Lazio ha presentato le nuove divise per la stagione 2012-2013. Una festa in grande stile con i giocatori e con i tifosi entusiasti. Lo sponsor tecnico che ha preparato le nuove casacche a tempo di record, visto che l’accordo è stato concluso meno di due mesi fa, è la Macron. Le maglie sono tre: la classica biancoceleste, che ha riscosso molto successo tra i tifosi, una di colore nero da trasferta con una banda orizzontale celeste e una completamente bianca, che ricorda la Lazio degli anni ’70, con i bordini biancocelesti. Su tutte e tre, dietro il colletto c’è la scritta la prima squadra della capitale. «Con la Macron iniziamo un nuovo percorso e abbiamo cercato di creare un prodotto innovativo ma che ricordi il più possibile la nostra storia e le nostre tradizioni. Sempre con lo stile e l’eleganza che ci contraddistingue», ha spiegato il responsabile marketing della Lazio Marco Canigiani.
Dopo la presentazione delle nuove maglie, la squadra è partita in serata per il mini-ritiro di Fiuggi, dove da questa mattina e fino al 4 agosto, comincerà la seconda fase della preparazione. Si è rivisto Miro Klose che da stamattina inizierà la preparazione vera e propria. Per lui lo staff tecnico ha già preparato un programma dettagliato e specifico che gli consentirà di poter recuperare i compagni in due settimane. A Fiuggi non ci saranno gli infortunati Diakité e Bizzarri, mentre Ederson sarà abile e arruolato tra un paio di settimane.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.