(Getty Images)

CORRIERE DELLO SPORT (F. Patania). Quella contro il Maribor sarà la partita numero 150 gara in competizioni europea. Dal conteggio sono state escluse la sconfitta a tavolino contro il Barcellona nel 1975, le gare di Coppa delle Fiere, di Mitropa Cup e altre competizioni. L’esordio europeo dei biancelesti risale al 1973. Lazio-Sion 3-0 con tripletta di Giorgio Chinaglia. Le statistiche dicono che le aquile nei 149 precedenti europei hanno ottenuto 70 vittorie, 37 pareggi e 42 sconfitte. Ledesma e compagni cercheranno il 71esimo successo che garantirebbe il primato nel girone e, di conseguenza, la testa di serie nei sedicesimi di finale (si evitano le squadre che scendono dalla Champions) e il vantaggio di giocare la gara di ritorno in casa sia nel prossimo turno che negli eventuali  ottavi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.