Serie-A-pallone-Lazionews-Lapresse
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

SERIE A PROTOCOLLO – Nella giornata di ieri sono state mandate ai medici delle società di Serie A delle raccomandazioni che potrebbero integrare il protocollo già esistente del CTS. Venerdì 27 novembre verrà discussa questa iniziativa sostenuta dalla FMSI, anche se i club e i giocatori hanno delle perplessità sull’attuazione delle nuove norme “rinforzate”.

Laboratorio unico

La nuova iniziativa intrapresa dalla FMSI prevede delle regole più stringenti. Tra di esse c’è l’auto-isolamento in un’unica struttura di tutta la squadra in caso di una positività nella rosa. I giocatori potranno rientrare nelle proprie abitazioni sei giorni dopo la negatività del tampone dell’interessato. Questa decisione lascia perplessi i club, che non sono d’accordo con questi nuovi accorgimenti. Come riportato dal Corriere dello Sport, la FMSI, però, sta portando avanti questa sua idea e sta cercando di individuare il laboratorio comune per processare i tamponi. La favorita è SynLab. In caso di conferme il protocollo potrebbe già attivarsi per il weekend tra il 5-6 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.