RASSEGNA STAMPA SS LAZIO- La Juve resta vigile su Antonio Candreva, ma la valutazione di 30 milioni fatta da Lotito resta fuori dalla portata. Per questo giorno dopo giorno si pensa a nuove contropartite che accontentino entrambi: quella forse più interessante è svanita. Manolo Gabbiadini infatti resterà un altro anno in comproprietà con la Samp per rimanere a giocare in Liguria. Ecco che, secondo Il Corriere della Sera, spunta il nome di Domenico Berardi, talentino nell’ultima stagione in prestito al Sassuolo dove ha fatto benissimo. Il classe ’94 è uno dei migliori prospetti italiani, già affacciatosi nella nazionale maggiore, seguito da club come United e Arsenal. Conte lo stima moltissimo, è in grado di ricoprire più ruoli in attacco, la Lazio potrebbe essere la soluzione ideale per evitargli tanta panchina, ma bisognerebbe trovare una formula adatta che consentirebbe alla Juve di riprenderselo. Potrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto, fissato magari a una cifra molto elevata. Intanto circola la voce di un accordo Lazio-Paletta (4 anni a 1 milione), ma potrebbe essere un’azione per mettere fretta ad Astori, che temporeggia aspettando Inter, Milan o Roma; si complica la pista Parolo, con il West Ham pronto ad offrire circa 10 milioni.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.