VIAREGGIO CUP. LAZIO in paradiso, Roma ko

Pubblicato 
venerdì, 15/02/2013
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

keita

IL TEMPO - RASSEGNA STAMPA - Vicina alla qualificazione la Lazio, si complica la situazione per la Roma. I biancocelesti hanno vinto per 4-3 contro la Juve Stabia, mentre i giallorossi perdono 2-0 con lo Spezia. Diventa necessario per i giallorossi vincere, domani alle 15, contro Long Island e sperare in un passo falso dei russi contro lo Spezia, per passare il turno. In caso di vittoria di entrambe tutto sarà deciso dalla differenza reti. La Lazio, invece, vince contro i campani in una partita piena di ribaltamenti. Ancora grande protagonista Keita che trascina la squadra e realizza un’altra doppietta. Al 14′ segna il gol dell’iniziale vantaggio laziale, ma i gialloblù non si fanno intimorire: al 23′ un errore di Bilali fa rischiare la Lazio, ma Amico colpisce il palo. Passano solo due minuti e Cataldi dagli sviluppi di un corner prova la botta, che deviata finisce in rete. La partita sembra messa al sicuro, ma in una manciata di minuti la Juve Stabia riprende il risultato. Un secondo errore di Bilali regala una punizione che al 29′ Gerardi mette direttamente in rete e al 33′ Festa di testa realizza il 2-2. La Juve Stabia si fa più pericolosa ma allo scadere del primo tempo il solito Keita aggiusta la situazione: Lazio in vantaggio e doppietta per lui. Ma le emozioni non sono finite: al 70′ di nuovo la Juve Stabia riporta in parità il match con Sorriso e al 78′ con una splendida azione Pollace regala la vittoria definitiva ai suoi. I tre punti vanno alla Lazio che si conferma prima nel suo girone. Domani alle 15 basterà quindi anche un pareggio con il Mutual Uruguaya-Net per assicurarsi il passaggio del turno e continuare a sognare il Viareggio.

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram