Accadde oggi: 4 settembre, Zeman sfata subito un tabù e vince in trasferta alla prima di campionato

ACCADDE OGGI – Torna la rubrica di Lazionews.eu in cui vi raccontiamo giorno per giorno gli eventi della storia biancoceleste ma non solo. Il 4 settembre del 1994 la nuova Lazio di Zeman esordì ufficialmente in campionato nella prima giornata in quel di Bari, che al contrario era una neopromossa. Il tecnico boemo era stato chiamato al grande salto dopo aver dato spettacolo con il suo Foggia e il primo impatto con la piazza romana non fu male. In casa dei biancorossi, pur soffrendo per buoni tratti dopo l’espulsione di Favalli, arrivò una vittoria per 1-0 grazie al gol di Beppe Signori (ex giocatore di Zeman) che sfatò immediatamente un grande tabù. La Lazio infatti non vinceva in trasferta alla prima di campionato da più di 40 anni. Un buon inizio che fu di ottimo auspicio per il secondo posto finale di quell’anno con il primo attacco e la quinta miglior difesa.

SPORT – Il 4 settembre 1977 Francesco Moser vince i Campionati del mondo di ciclismo su strada a San Cristobal in Venezuela davanti a Dietrich Thurau.

STORIA – Il 4 settembre 476 il re barbaro Odoacre, dopo aver guidato la rivolta di Eruli, Rugi e Sciri, conquista Ravenna e depone l’Imperatore romano Romolo Augustolo proclamandosi re d’Italia. E’ di fatto la fine ufficiale dell’Impero romano d’Occidente e la data convenzionalmente indicata come inizio del Medioevo.

MUSICA – Il 4 settembre 1970 a Londra George Harrison registra insieme a Billy Preston il brano ‘My Sweet Lord’, primo singolo estratto dall’album ‘All Things Must Pass’, il primo dell’artista dopo lo scioglimento dei Beatles. La canzone otterrà un successo incredibile in tutto il mondo ed è considerata uno dei migliori brani mai composti da un Beatle da solista.

CINEMA E TV – Il 4 settembre 1951 la Conferenza di San Francisco, che poi terminerà qualche giorno dopo con il Trattato che chiude ufficialmente la Seconda Guerra Mondiale in Asia, viene irradiata in tutto il mondo. E’ la prima trasmissione televisiva in collegamento intercontinentale.

Francesco Iucca
TWITTER: @francescoiucca

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.