NOVARA-LAZIO 2-1. LE PAGELLE DI PAOLO CERICOLA

Si salvano solo Mauri e Candreva, ma in due non si arriva in Champions…
(getty images)
Marchetti 6: Subito sicuro su Lisuzzo dalla distanza, si deve arrendere al goffo errore di Diakite, e alla perfetta punizione di Mascara, per il resto è normale amministrazione
Scaloni 6: Preciso e puntuale. Spinge con costanza. E’ in scadenza, meriterebbe la conferma per un’altra stagione …
Diakitè 5: Riesce nel difficile compito di rinviare al contrario e segnare nella sua porta. Raramente pulito in uscita…
Dias 5: Non è ancora al meglio e si vede. Caracciolo lo impegna spesso, ma se la cava egregiamente; tuttavia, è spesso goffo in chiusura
Garrido 5: Opaco. Si riduce al compitino, non spinge mai e si fa anche ammonire…
Candreva 6.5: Solo goal pesanti. Dopo la rete al Napoli, pareggia la gara del Piola 2 minuti dopo l’autogoal di Diakite, migliore in campo con Mauri ma in 2 non si vince…
Cana 5: Si divora il vantaggio nel finale del primo tempo, Reja lo affianca a Ledesma ma non convince
Ledesma 5.5: Il galleggiate della benzina segna rosso e si vede. Stringe i denti lottando sia a centrocampo sia in difesa dove spesso da il centrale
Mauri 6.5: Quando c’è si vede e si sente. Prestazione maiuscola ma non basta
Rocchi 5: Il goal numero 100 in A ancora non arriva, ma giocando così lontano dalla porta sarà difficile trovarlo a breve ….
Kozak 5: Impalpabile. Non incide mai
Alfaro 5: Effettua due cross e basta. Non è mai pericoloso
Matuzalem 5: Non inizia la gara perché il ginocchio non è al meglio, Reja inspiegabilmente lo butta nella mischia nel finale, rimedia la punizione della vittoria piemontese ed un’ammonizione… Che capolavoro…
Reja 5: Gli infortuni non sono un alibi, ma un dato di fatto, non possono essere però l’unica attenuante di una squadra che contro Lecce e Novara ha fatto un punto quando poteva chiudere la corsa Champions. Nelle ultime 8 gare 7 punti, nelle ultime 6 trasferte 6 sconfitte. Sbaglia nel mettere Matuzalem non al meglio ed Alfaro già impalpabile all’Olimpico contro il Lecce. Ora il finale di stagione è tutto in salita…

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.