lazionews-lazio-allianz-stadium-juventus
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS NAPOLI – Caos per quanto riguarda lo svolgimento della gara tra Juventus e Napoli. La società partenopea non è partita alla volta di Torino per disputare l’incontro e chiede che la partita venga rinviata. L’Asl campana aveva notificato l’isolamento fiduciario nei confronti di Zielinski, risultato positivo al Covid-19, e ai suoi contatti più stretti. La Lega però, attraverso un comunicato, ha ribadito che non esistono supposti che possano prevedere un rinvio della gara. Il Napoli quindi rischia la sconfitta a tavolino per 3-0, dato che la Juventus si è presentata regolarmente in campo per disputare la partita, anche se non c’erano avversari contro cui giocare.

La “partita”

Alle 21.30 l’arbitro Doveri ha sentenziato la fine dell’incontro e la partita è stata annullata per mancanza di una delle due squadre. Questo può creare un precedente che potrebbe bloccare altre partite di campionato, qualora venissero registrati ulteriori casi di positività all’interno degli staff delle squadre. A questo punto, si attende solo la decisione del Giudice Sportivo per capire quali conseguenze avrà questo incredibile Juve-Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.