lazionews-lazio-pallone-seriea-calcio-coronavirus
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

SERIE A – L’emergenza Coronavirus sembra rallentare rispetto al mese scorso ma, sebbene i segnali siano confortanti, non c’è ancora certezza sulla data per riaprire il campionato. Secondo quanto riportato da Repubblica, la Lega sta prendendo in considerazione un rullino di marcia totalmente in linea con le disposizioni governative. La ripresa degli allenamenti sarebbe fissata per lunedì 4 maggio (nessuna possibilità di allenamenti individuali prima come vorrebbe qualcuno), tutti in campo sabato 30 maggio (o al più tardi il 6 giugno) per completare questa stagione terribile, 12 giornate più quattro recuperi, ed evitare cause infinite e fallimenti. Il campionato finirebbe il 2 agosto, giocando tre volte alla settimana alle 21. Massima sicurezza, controlli (tamponi e test sierologici) per tutti, porte chiuse ovviamente, e rispetto alla lettera del protocollo stilato dalla Fmsi, federazione medico sportiva, di Maurizio Casasco. La Lega esclude l’ipotesi che si possa giocare a settembre-ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.