Serie A, Milan - Atalanta 2-0: la Dea rimane lontana dalla Lazio

Pubblicato 
domenica, 15/05/2022
Di
Daniele Izzo
lazionews-lazio-atalanta-milan-seriea
Tempo di lettura: < 1 minuto

SERIE A MILAN ATALANTA TABELLINO - Novanta minuti. Quelli che potrebbero portare il Milan alla vittoria dello Scudetto. E quelli che, al convesso, sono rimasti all'Atalanta per giocarsi le ultime possibilità di entrare in Europa League. Con la sconfitta maturata a San Siro, e targata Leao e Theo Hernandez, la Dea di Gasperini rimane a tre lunghezze dalla Lazio, che domani dovrà scendere in campo al cospetto della Juventus. I rossoneri, invece, sono veramente vicini alla conquista del titolo. Fondamentali in tal senso saranno il risultato dell'Inter questa sera a Cagliari e la sfida finale della banda Pioli al Sassuolo, datata prossimo week-end.

Serie A, il tabellino di Milan-Atalanta

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria (82′ Florenzi), Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali (63′ Bennacer), Kessie; Saelemaekers (55′ Messias), Krunic (82′ Bakayoko), Leao; Giroud (55′ Rebic)
A disposizione: Tatarusanu, Mirante, Ballo-Tourè, Diaz, Ibrahimovic, Romagnoli, Gabbia
All. Pioli

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; De Roon, Palomino, Djimsiti (79′ Scalvini); Hateboer (79′ Demiral), Freuler, Pessina (70′ Boga), Zappacosta; Pasalic (58′ Malinovskyi), Koopmeiners; Muriel (58′ D. Zapata)
A disposizione: Rossi, Sportiello, Maehle, Miranchuk, Mihaila
All. Gasperini

Marcatori: 57 ‘Leao; 76′ Theo Hernandez

Arbitro: Daniele Orsato (sez. di Schio)

NOTE – Ammoniti: Musso (A), Koopmeiners (A), Kessiè (M), Malinovskiy (A), Bennacer (M)
Espulsi: //
Recupero: 2′ nel primo tempo; 4′ nel secondo tempo

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram